La Città di Ercolano ha affidato il compito di organizzare e coordinare le attività e le funzioni di gestione e controllo del proprio Programma Integrato Urbano ad una struttura, appositamente realizzata, denominata Ufficio PIU Europa.

Questa struttura, per cui è stato prescelto un modello organizzativo “a rete”, attua i suoi compiti attraverso diverse unità funzionali, composte da figure tecniche e amministrative provenienti da uffici interni ed interessati per competenza dal programma.

Al vertice del modello è posto il Responsabile del programma identificato nella figura del Sindaco pro tempore. Egli stabilisce l’indirizzo politico – amministrativo nel rispetto dei piani di sviluppo previsti dal Consiglio e si accerta della regolare realizzazione del programma;

A seguire c’è il Responsabile dell’Ufficio PIU Europa - Coordinatore del sistema di attuazione del Programma che è individuato nella figura del Dirigente del Settore Affari Generali ed ha il compito indirizzare e coordinare i soggetti e le unità coinvolte  nei diversi processi  e nelle diverse attività inerenti il Programma;

L’Unità per la Programmazione e la Progettazione e per i rapporti con la Regione Campania, composta dalla Conferenza dei Dirigenti, si occupa, tra l’altro, dell’accertamento tecnico di tutti le somme erogate attraverso finanziamenti coerenti con le azioni del Programma;

L’Unita per la gestione operativa e finanziaria si occupa della trasmissioni di essenziali informazioni al Comitato di Sorveglianza e assicura la completa e tempestiva attuazione del PIU Europa, ponendo in essere le procedure di selezione, attuazione e rendicontazione delle operazioni;

L’Unità per il monitoraggio e la valutazione assicura la raccolta degli input fisici, finanziari e procedurali collegati alle operazioni per un adeguato aggiornamento del sistema di monitoraggio;

L’Unità per la sicurezza e la legalità, l’informazione e la pubblicità predispone il Piano di Comunicazione ed  assicura l’adempimento degli obblighi in materia di informazione e pubblicità;

L’Unità per i controlli di I° livello gestisce sia l’attuazione delle verifiche inerenti  i procedimenti utilizzati per la scelta dei progetti, sia le verifiche amministrative e in loco;

L’Organismo di pagamento ricevuti i contributi comunitari e nazionali, è responsabile dell’esecuzione dei pagamenti nei confronti dei soggetti attuatori;

La Segreteria tecnica-amministrativa supporta i singoli uffici nelle operazioni di progettazione.

 

Allegati

Delibera n.317 del 22/10/2013 - Approvazione nuovo Si.Ge.Co.

Organigramma Si.Ge.Co.